AG 1.3 PERMACULTURA ED ACQUAPONICA, NUOVE OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO

WEBINAR

Costo GRATIS

  • Codice: FP1817315063
  • Docente: Neri Alessandro
  • Data: 22/01/2019
  • Ora inizio: 15:00
  • Orario fine: 16:00

AG 1.3 PERMACULTURA ED ACQUAPONICA, NUOVE OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO GRATIS

Il seminario offre una visione d’insieme sulla Permacoltura e l’Acquaponica, principi e percorsi di sostenibilità e gestione della terra e della natura.

Cosa s’impara

  • origine, evoluzione e potenzialità dell’acquaponica, una tecnica antica per problemi moderni  
  • principi di progettazione della permacultura
  • applicazioni pratiche di permacultura ed acquaponica
  • panoramica su scenari possibili, potenzialità e criticità dell’Aacquaponica: leggi, autorizzazioni e normativa italiana
  • esempi di impianti acquaponici produttivi in Europa e nel mondo
  • esempi di fattibilità per un’agricoltura sociale ed ecosostenibile attraverso l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati nell’ambito delle tecniche innovative in agricoltura (MISE, INVITALIA)

A cosa serve

  • permacultura per la progettazione del territorio e dei suoi elementi in modo da riprodurre schemi e relazioni funzionali presenti in natura, contribuendo a ricreare ecosistemi e mantenerli nel tempo
  • acquaponica come produzione integrata di vegetali ed animali a fini alimentari ed ornamentali
  • per il risparmio idrico, produzione di cibo sano e privo di fitofarmaci, eliminazione di reflui organici ed inquinanti, filiera corta e sicurezza alimentare

Per chi è utile

Cittadini, imprenditori e professionisti che vogliano saperne di più su approcci integrati legati alla progettazione sostenibile ed armoniosa del territorio. L’Acquaponica è una soluzione che può essere adottata da aziende zootecniche che praticano acquacoltura a terra o aziende agricole che attualmente producono in idroponica, per implementare impianti già esistenti ed aumentarne la produttività in modo sostenibile. Questa tecnologia ha grandi potenzialità anche nel recupero di spazi urbani abbandonati, rivalorizzando beni pubblici e privati per la produzione di cibo a km 0.   Essendo l’impianto di l’Acquaponica un sistema chiuso, racchiude in sé il concetto di Ecosistema e può quindi essere impiegato ad uso sociale per creare percorsi didattici e formativi per i più piccoli.

Relatore

ALESSANDRO NERI – biologo ed ecologo marino, si occupa di tematiche legate alla sostenibilità, alla tutela ed alla conservazione della biodiversità in ambito marino; promuove un’agricoltura più a misura d’uomo e rispettosa della natura, secondo principi legati alla Permacoltura ed all’Agricoltura sinergica. Dal 2014 studia e sperimenta l’Acquaponica, tecnica che unisce l’Acquacoltura e l’Idroponica, tramite tirocini formativi e tesi di Master.